Attiva questo contenuto

Inserisci il codice di attivazione che hai ricevuto al momento dell’acquisto e inizia subito a guardare il video.

Pier Paolo Pasolini. Una finestra sul secondo Novecento

Guarda il primo video e accedi per vedere il pacchetto completo

ACCEDI o, se hai ricevuto un codice, inseriscilo

Webinar – Insegnare Letteratura italiana

Roberto Carnero, autore con Giuseppe Iannaccone delle letterature Giunti T.V.P. - Treccani, presenta un ciclo di incontri in cui si riflette sui metodi di insegnamento della letteratura italiana nella Scuola Secondaria di II grado:

  • Pier Paolo Pasolini. Una finestra sul secondo Novecento Pier Paolo Pasolini ha attraversato molte esperienze artistiche: poesia, narrativa, cinema, teatro, saggistica. Nelle sue opere si è confrontato con grandi temi letterari, culturali, sociali e civili: il fascismo e la Resistenza, la politica del dopoguerra, il boom economico, la contestazione, il dramma del terrorismo. Attraverso la sua produzione, è dunque possibile affacciarsi sulla letteratura e sulla cultura italiana contemporanea, che spesso a scuola non si è in grado di affrontare adeguatamente. Roberto Carnero, autorevole studioso di Pasolini, indicherà alcune efficaci strategie didattiche per far conoscere ai giovani questo grande personaggio. 

  • Il bel viaggio. Insegnare letteratura alla Generazione Z Come motivare gli studenti alla lettura e allo studio della letteratura? Come insegnare letteratura, tra conoscenze e competenze? Con quali strategie e con quali strumenti, a fronte delle trasformazioni della didattica (compresa quella dell'insegnamento a distanza, resasi necessaria a causa della pandemia)? E come programmare efficacemente, in modo da non trascurare la produzione contemporanea? Su questi e su altri temi, Roberto Carnero, forte di una lunga esperienza sul campo, propone alcune idee e strategie per un confronto con i docenti, le figure che per prime sono chiamate ad affascinare i lettori di domani.
     
  • La Scapigliatura: prima avanguardia italiana? – La Scapigliatura si colloca al crocevia di diversi movimenti: il Romanticismo nella sua ultima fase; il Verismo che sta muovendo i primi passi; il Decadentismo, di cui gli Scapigliati anticipano temi, motivi e forme. Per alcuni critici la Scapigliatura è stata, seppure in termini talora contraddittori, la prima avanguardia artistico-letteraria italiana, anche solo per la sua idea di “arte totale”. Roberto Carnero, che ad essa ha dedicato importanti studi, rilegge la Scapigliatura mostrando, di questa corrente della nostra storia letteraria forse oggi un po' trascurata nella didattica, diversi elementi di attualità.

     

Consulta il programma per iscriverti  ai nostri webinar, imperdibili occasioni di formazione gratuita e certificata con autori ed esperti. 

La visualizzazione dei video è gratuita e non necessita di codici, ma soltanto dell'accesso con le proprie credenziali Giunti T.V.P. (www.giuntitvp.it).
Se non sei registrato, effettua la registrazione su www.giuntitvp.it per accedere alla Web TV.
Per assistenza: lun-ven 9-18, tel. 055 506.2424, assistenzadbook@giunti.it

Parole chiave: